20 aprile 2011 Rosa Cristiano

YouTube passa a WebM

Youtube annuncia il suo passaggio a WebM, il nuovo formato per i file video e audio.
Un passo importante che prevede come primo step la codifica dei nuovi video direttamente in WebM e la successiva trasformazione di tutti il catalogo video del colosso.
Il nuovo formato video, compresso con il codec video VP8, è ottimizzato per il web, cosi come i formati fin ad ora utilizzati lo erano per i broadcast tradizionali, e unisce al suo obiettivo di supportare video unicamente per il web tutti i vantaggi delle risorse open, essendo 100% free, non trascurando allo stesso tempo la qualità.
Supportato da Mozilla Firefox 4, Opera 10.60, Google Chrome 6 e Microsoft Internet Explorer 9 il WebM si aggiunge allo sviluppo iniziato dallo scorso anno del video player in HTML 5 con l’obiettivo di raggiungere un esperienza totale e universalmente accessibile dei video sul web.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>